+39 02 49 526 586
Benvenuti nel nostro negozio online!

Approccio Solidale

Le nostre stelle segrete
La cura delle nostre persone ed il nostro rapporto con la Caritas.

Riteniamo che la solidarietà sia di fondamentale importanza nella nostra società. E, come gli imprenditori che aiutano a plasmare questa società, non solo parliamo di valori come l'integrazione e la partecipazione, ma li creiamo e li viviamo nella nostra vita quotidiana.

Ecco i nostri eroi quotidiani nella loro semplicità. Visitando i nostri dipendenti nel laboratorio di produzione degli strumenti di formazione.

Una cosa è parlare di integrare le persone meno fortunate nella società. E 'un altro è quello di fare effettivamente la nostra parte per rendere questa una vera realtà. Ecco perché il nostro obiettivo è quello di Mario, Karl-Heinz, Andreas e altri 20, gli eroi quotidiani della nostra produzione legata alla Caritas nel sud della Germania. Giorno dopo giorno, i nostri dipendenti diversamente abili hanno messo il loro cuore e l'anima nella produzione degli strumenti di formazione METALOG.

Karl-Heinz alla fresatrice; questo è dove prendono forma i Ponti di Leonardo

Daniela al lavoro

Andreas aste di colorazione per il Ponte del Leonardo

Jürgen controlla un Ponte di un Leonardo

Gli strumenti di formazione METALOG e l’Amministratore Delegato Erwin Voss e Jens di buon umore

Marius che incolla una cassa di legno METALOG

Ognuno di essi è specialista in una particolare macchina ed in un processo di lavorazione. I 24 dipendenti sono seguiti da Alois Thoma e Helmut Mayer, che assicurano che alla persona giusta sia abbinato un compito sostenibile. Recentemente abbiamo visitato la squadra al lavoro nel reparto di produzione e abbiamo avuto una fantastica visione della loro maestria. Siamo davvero orgogliosi della nostra squadra!

Il braccio di lancio della catapulta

Il braccio di lancio dall'alto

Stringhe catapulta prima della trasformazione

Stefan assembla una catapulta

Andreas perfora le parti di un team Navigator

La squadra

Siamo orgogliosi del fatto che abbiamo deciso di lavorare a stretto contatto con la Caritas creando un laboratorio giusto fin dall'inizio e desideriamo che questa cooperazione divenga ancora più fruttuosa per i prossimi anni